Dungeon World

03/07/2014 - Sessione 13

Giorno 17 Marzo 1500 A.I.

Il Rehmoraz si getta famelico sui PG. Crystal rischia molto mentre il verme distrugge con la sua mole i fragili ponti di ghiaccio, ma viene salvata da Jack per il rotto della cuffia. I PG si rifugiano nel passaggio da cui sono venuti per sfuggire ad una nuova carica del Remorhaz.
Throndir, che ha scagliato senza effetti frecce sulla coriacea corazza del mostro ricorda che (non ricordo come hai dichiarato di aver appreso questa informazione)
Il passaggio del verme fa cedere la caverna ed il crollo investe il povero Gannicus, rimasto per un attimo indietro nel tentativo di scorgere i punti deboli del Remorhaz. Le gambe di Gannicus rimangono intrappolata nel ghiaccio che risucchia la vita, e quando i compagni lo estraggono, la sua gamba è congelata! Si vede l’osso ed è fraaaagile fragile!
Nonostante ciò i PG non si perdono d’animo e continuano l’esplorazione, fino ad arrivare ad una stanza dove una sorta di “camino naturale” li conduce, dopo scalata di Jack e rischiata frattura di Gannicus, ad un livello superiore. Qui Crystal e Gannicus restano a riposare mentre i compagni esplorano, arrivando ad una stanza piena di sottili pareti di ghiaccio. Rompendole si avanza in altre piccole sezioni della stanza.
Purtroppo però un mephit assale i Crystal e Gannicus, costringendo Throndir e Jack a tornare indietro.
Dopo aver sconfitto il mephit ed essersi riposati, i PG affrontano la sala delle pareti di ghiaccio, evitando grazie alle conoscenze di Crystal di liberare un pericoloso cubo gelatinoso. Risaliti ancora i PG accedono ad una stanza dove una statua di ghiaccio di una sorta di demone pone loro la scelta tra tre quesiti per accedere alla tomba che protegge: Magia, Intelletto o Bontà. Scelgono quella della bontà, e devono giudicare chi è più malvagio tra un generale, un soldato e il ragazzo che suona il tamburo. La loro scelta ricade su quest’ultimo, la argomentano e il passaggio verso la tomba si apre.
La tomba di colui che creò il Medaglione…

Comments

il_tuo_master il_tuo_master

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.