Jube

Jube.jpgJube, Demone della Gola, è uno dei Demoni fratelli di Mog che vennero scagliati da Dio nell’Abisso. Egli rappresenta l’Ingordigia, l’Opulenza, l’Eccesso, ma anche la mostruosità del brutto, l’abominio, l’orrido.

Titoli e simbolo

Simbolo_Jube3.jpgJube, Demone della Gola, è anche detto il Divoratore. Il suo simbolo è la Bocca del Divoratore.

Forma di manifesazione

Jube si manifesta come una creatura mostruosa grassissima. La sua obesità è tale che sembra impossibile ogni sorta di movimento. Il suo corpo è provvisto di più bocche, dislocate in diversi punti dell’ammasso informe di adipe. Ognuna di essere continua ad inghiottire, mentre allo stesso tempo il resto del corpo secerne ogni sorta di liquame disgustoso.
Jube divora ogni cosa. In genere viene rappresentato nell’iconografia religiosa mentre mangia uomini o preferibilmente bambini. Spesso inoltre il suo corpo nuota nei suoi stessi escrementi.

Storia

La storia di Jube è strettamente collegata alla Creazione del Mondo.

Culto e clero

Il culto di Jube è quello dell’Ingordigia. I suoi seguaci sono solitamente i ricchi che si crogiolano nella loro ricchezza, ostentandola a chi invece vive nelle ristrettezze.

Jube

Dungeon World il_tuo_master il_tuo_master