Eblis

Eblis.jpgEblis, Demone dell’Avarizia, è uno dei Demoni fratelli di Mog che vennero scagliati da Dio nell’Abisso. Eblis rappresenta il lato oscuro del denaro e della materialità. Egli è inoltre il signore della carestia.

Titoli e simbolo

Simbolo_Eblis.jpgEblis, Demone dell’Avarizia, è chiamato anche Signore della Carestia, Mietitore, Principe dell’Autunno. Il suo simbolo è un artiglio che stringe una sfera.

Forma di manifesazione

Eblis si manifesta sempre come un uomo esile e pallido, spesso calvo, dal naso pronunciato e lo sgardo perfido. La sua struttura fisica è talmente secca, ad un grado tale di denutrizione, che sembra non avere le forze per reggersi in piedi.
Eblis veste sempre con abiti scuri tipici della stagione autunnale, mai trasandati ma semplici. Non ostenta mai le sue ricchezze, e le tiene sempre celate allo sguardo altrui, pur portandole con sé. Solo l’osservatore più attento non mancherà di scorgere sotto gli abiti pesanti gioielli preziosissimi.

Storia

La storia di Eblis è strettamente collegata alla Creazione del Mondo.

Culto e clero

Il culto di Eblis è sintetizzato dalla’Avarizia e dalla Carestia. I suoi servi sono solitamente uomini avidi e ricchi, commercianti senza scrupoli, o coloro i quali dedicano al demone la loro anima in cambio di immense ricchezze durante la vita terrena.

Eblis

Dungeon World il_tuo_master il_tuo_master